Rigenera Laser Smagliature

MEDICINA RIGENERATIVA

Il protocollo “Rigenera laser smagliature” è rivolto proprio a trattare sia la componente vascolare della stria atrofica, che l’aspetto volumetrico tipico del suo “infossamento”.

 

Con una efficace combinazione tra tecnologia laser di ultima generazione e metodica rigenerativa, è possibile migliorare l’apporto ematico grazie alla rigenerazione di nuovi vasi dermici e allo stesso tempo fornire i fattori di crescita necessari a rinforzare il derma atrofico della smagliatura, così da ridargli lo spessore necessario per contrastarne l’aspetto infossato e demarcato rispetto alla cute circostante.

Le smagliature in gravidanza, o “strie atrofiche”, sono alterazioni dermiche lineari, a carico dello strato profondo della cute, che spesso si manifestano proprio nel corso degli ultimi mesi di gravidanza, meraviglioso momento in cui la futura mamma “rifiorisce”, ma viene ahimè sottoposta ad una importante distensione della cute addominale e di quella del seno, le zone più colpite, nel corso del successivo periodo di montata lattea e di allattamento; possono peraltro localizzarsi anche nei glutei  e alla superficie interna delle cosce a seguito di una drastica diminuzione di peso.

 

Le principali cause della comparsa di smagliature sono la “rottura meccanica” delle fibre di collagene e lo stiramento dei vasi sanguigni, che determina un ridotto apporto di vascolarizzazione ed ossigenazione della cute in tali sedi.

 

Le loro principali caratteristiche inestetiche sono:

  • il colore, che in quelle più recenti (smagliature rosse) tende al rosso-violaceo e in quelle più datate assume un tipico aspetto biancastro translucido, spesso evidenziato per contrasto proprio nei momenti di esposizione solare;
  • la loro delimitazione e infossamento, che purtroppo tendono a peggiorare se non adeguatamente trattate e contrastate.

 

Possiamo quindi prevenire l’evoluzione della smagliatura in fase iniziale, prima che diventi bianca, ma anche ridurne l’evidenza, qualora già in uno stadio avanzato, migliorandone il trofismo e il supporto dermo-adiposo profondo.

 

Con un semplice trattamento ambulatoriale della durata di circa un’ora si esegue l’intero trattamento rigenerativo nella regione cutanea interessata, per poi continuare un’azione di stimolo con specifiche sorgenti laser e luci pulsate non ablative, e quindi assolutamente non invasive, in grado di mantenere e migliorare ulteriormente la produzione di nuove fibre elastiche e di collagene senza utilizzo di farmaci o sostanze eterologhe, in modo assolutamente naturale, rapido, indolore e senza nessun tipo di fastidio durante o dopo il trattamento.

prima sessione: 60 minuti

sessioni successive: 20 minuti

prima sessione: locale

sessioni successive: crio anestesia topica

ambulatoriale

prima sessione: 24 ore

sessioni successive: immediata

Questo sito utilizza alcuni cookies tecnici per consentirti una migliore esperienza di navigazione. Cliccando “Accetto”, autorizzi l'utilizzo di questi cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy